Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Esodo di attaccanti da Napoli

Esodo di attaccanti da Napoli
giovedì 5 giugno 2003, 14:072003
di Alessio Calfapietra

In attesa di conoscere l'ultima squadra che scenderà in serie C, a Napoli si tenta di stabilire i piani per la prossima stagione, per quanto le scadenza giudiziarie non consentano di volare con la fantasia. Una cosa è certa: il reparto avanzato stagione 2003 - 2004 sarà completamente rinnovato. Non per scelta tecnica, visto che in questo ruolo molti giocatori scalpitano. Scalpita Stellone, ansioso di lasciare Napoli con sei mesi di ritardo, accompagnato dalle sue richieste contrattuali che sotto il Vesuvio non verranno mai accontentate.

Su di lui potrebbe tornare il Palermo, ma anche il Cagliari tiene d'occhio la situazione. Smania Floro Flores, per lui pronto un ingaggio a Firenze con la speranza che la sua cessione frutti un buon gruzzolo di euro. Ma anche il capocannoniere Dionigi sbraita: non vuole lottare per la salvezza e, nonostante sia titolare di un contratto ancora lungo, non vede l'ora di andarsene, in cerca di ambizioni e stipendio migliori. Di Pavon e Sesa neanche a parlarne, la società farebbe salti mortali per privarsene ( all'Honduregno è disposta anche a concedere la lista gratuita).