Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Madrid, Raul è pronto ad andarsene

Madrid, Raul è pronto ad andarsene
giovedì 17 marzo 2005, 00:222005
di Alessio Calfapietra
Il simbolo dei galaticos potrebbe lasciare la capitale

Non esistono più gli intoccabili nel calcio frenetico di oggi. Raul Gonzalez Blanco, 28 anni, è da almeno dieci assoluto protagonista nel Real Madrid e della nazionale iberica. Eppure, il recente crollo delle merengues in coppa ed in campionato ha portato la dirigenza a rivedere i piani per la prossima stagione. Evidentemente ci sono giocatori che hanno dato tutto alla causa madridista, e devono cambiare aria per il loro bene e quello della squadra. Figo è già sul piede di partenza, ma non si escludono altre cessioni eccellenti. Raul,ad esempio. Lo ammette lo stesso giocatore: "Io non voglio essere un problema, e se mi dovro' sacrificare per fare in modo che la squadra possa ripartire, lo farò".