Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Rumenigge blinda Ballack

Rumenigge blinda Ballack
martedì 31 maggio 2005, 12:172005
di Cristiano Cinacchio
"Il Real Madrid non ha mai fatto nessuna offerta e noi non abbiamo mai pensato di venderlo. Anzi prolungheremo il contratto, ora in scadenza nel 2006"

Karl-Heinz Rumenigge, vicepresidente del Bayern Monaco smentisce la possibile partenza di Ballack.
Voci davano il Real Madrid molto interessato al giocatore e Barcellona e Chelsea pronte ad inserirsi nella corsa al giocatore con il Bayern deciso a monetizzare il più possibile per il giocatore, che ha il contratto in scadenza nel 2006.
"Non è vero" ha detto Rumenigge "che ci sono tre club interessati a Michael. A noi non è giunta nessuna offerta ne dal Real Madrid ne da altre squadre. Il giocatore vuole rimanere con noi e presto rinnoveremo il contratto, che scade nel 2006. Ballack è un grandissimo giocatore perchè non è un centrocampista come gli altri, ha un ruolino in zona gol impressionante."