Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Taranto: arriveranno un centrocampista e un portiere

Taranto: arriveranno un centrocampista e un portiere
martedì 30 agosto 2005, 20:212005
di Luca Giacomelli
fonte blunote.it

Il mercato del Taranto si chiuderà con l'arrivo di un centrocampista (Silvestri) e di un portiere (in pole position Ghigo Gori anche se nelle ultime ore è rispuntato il nome di Nicola Signorile).
Praticamente fatta per l'ingaggio di Sirio Silvestri, anche se manca l'ufficialità. Assolto dall'accusa di doping, il centrocampista siciliano si è incontrato nel pomeriggio di oggi con il diesse Luca Evangelisti e con il diggì Vittorio Galigani raggiungendo l'intesa economica. Domani mattina vedrà il presidente Blasi per mettere nero su bianco ed essere ufficialmente presentato alla stampa.
Silvestri ha svolto tutta la preparazione con la comitiva rossoblu nel ritiro di Penne ottenendo la "benedizione" di Raimondo Marino: "Prima di essere un eccellente calciatore, Sirio Silvestri è persona per bene - dice il tecnico di Messina -. Il presidente Blasi sa benissimo che un calciatore con le sue caratteristiche mi serve e credo che per il suo tesseramento non ci saranno problemi.

Sergi? Quando gli abbiamo proposto di allenarsi con noi, ha rifiutato adesso ci siamo cautelati con Di Domenico.
E siamo al capitolo portiere: la dirigenza rossoblu si barcamena tra Ghigo Gori, che non dispiace allo stesso Marino, e Nicola Signorile che però è indisponibile fino al 26 ottobre prossimo per la nota squalifica per doping. La sensazione è che la decisione finale verrà presa entro il 31 agosto, quando il mercato chiuderà ufficialmente. Nel frattempo ci si affida a Lucaselli.