Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Chiellini difende la sua Juventus

Chiellini difende la sua Juventus
mercoledì 13 settembre 2006, 09:242006
di Raffaella Bon

Giorgio Chiellini respinge decisamente le accuse verso la sua Juventus e predica tranquillità.
Uno dei più critici è stato Lapo Elkann, che ha invitato la squadra a svegliarsi. Dura la replica del giocatore: "La proprietà ha il diritto di esprimere critiche e di avere reazioni a caldo. Ma i primi ad essere arrabbiati per come è andata siamo noi. Non che pensassimo di andare a Rimini a vincere, ma nel primo tempo la partita potevamo metterla tranquillamente al sicuro e l'avversario non ha mai tirato in porta.

Occorre serenità, come quella che ha dimostrato Deschamps ieri, alla ripresa quando abbiamo riesaminato tranquillamente la partita. E' impossibile pensare di vincere quarantun partite, ci saranno altre battute di arresto, ma non dobbiamo farci condizionare, nè farci prendere dallo sconforto. Ci oenseranno i nostri fuoriclasse a fare la differenza". Chiellini ribadisce non solo di non essersi pentito di rmanere a Torino ma di essere ancora più convinto adesso delle proprie scelte.