Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

ESCLUSIVA TMW - Chieti, Langella: "Tifo Napoli, ma l'anno prossimo voglio l'Udinese"

ESCLUSIVA TMW - Chieti, Langella: "Tifo Napoli, ma l'anno prossimo voglio l'Udinese"
mercoledì 29 marzo 2006, 20:192006
di Germano D'Ambrosio

Il tecnico Berrettini non l'ha fatto scendere in campo nel match odierno contro la Turchia, ma Giovanni Langella è sicuramente uno dei talenti migliori di questa Under 18 azzurra. A Gennaio questo centrocampista classe 1988 è stato acquistato dall'Udinese, ma è rimasto in prestito a Chieti, dove tenterà di dare una mano ai suoi per rimanere in C1 (gli abruzzesi attualmente sono ultimi in classifica). Difficile non distrarsi in questi casi, ma Langella in esclusiva ai microfoni di TMW assicura: "In questo momento penso esclusivamente alla mia squadra, fin quando sono con questa società do' tutto me stesso. Quello che viene dopo si vedrà. L'anno prossimo spero che l'Udinese mi tenga in rosa per poter crescere insieme agli altri giocatori presenti, perché si tratta di un'ottima squadra che inoltre ha molto riguardo per il settore giovanile".

Per Langella quella di domenica prossima non sarà una partita come tutte le altre: "C'è Napoli-Chieti, e giocare al San Paolo non capita tutti i giorni. In questi ultimi due giorni non sono stato con i compagni, ma credo che da parte di tutti ci sia una gran voglia di fare bene. Poi per me che sono napoletano, è una partita davvero speciale. Giocare a Napoli? Beh, è la squadra per cui faccio il tifo, per cui sarebbe un sogno".

© Riproduzione riservata