Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

ESCLUSIVA TMW - Cisco Roma, Morleo: "Mi ispiro a Roberto Carlos"

ESCLUSIVA TMW - Cisco Roma, Morleo: "Mi ispiro a Roberto Carlos"
domenica 12 marzo 2006, 19:052006
di Marco Frattini
fonte Giusppe Di Napoli

Sarà per il suo nome "geniale", sarà perché quando le partite finiscono 0 a 0 sono i difensori a distinguersi per la propria bravura, ma a noi è particolarmente piaciuta la prestazione del terzino sinistro della Cisco Roma Archimede Morleo. Nel dopo partita di Cisco Roma-Melfi abbiamo provato a sapere qualcosa di più di questo interessante terzino, classe '83, puntuale nelle sue incursioni offensive mai banali. Soprattutto nel primo tempo è stato uno dei pochi a creare grattacapi ad un Melfi che riusciva ad arginare abbastanza facilmente gli attacchi avversari; qualche grattacapo in più nella ripresa quando Morleo ha sofferto la dinamicità del talentuoso palermitano Balestrieri, classe '86, di proprietà del Palermo, comunque contenuto sufficientemente bene.

Allora Morleo, bravo nelle incursioni all'inizio, poi hai sofferto un po' Balestrieri, ma il bilancio è molto positivo.
"Grazie per i complimenti. In effetti ho più capacità offensive che difensive. Nessun dualismo con Lo Piccolo: lui ha caratteristiche più difensive".

Hai confidenza con il gol?
"La scorsa stagione ho segnato 3 gol".

Una tua qualità su tutte...
"Mi ritengo un terzino 'esplosivo'".

Ti ha mai cercato qualche squadra di categoria superiore?
"Sì, sono stato contattato da qualche squadra di B, ma ho sposato il progetto Cisco".

A chi ti ispiri?
"Roberto Carlos".

Attenzione, quindi, a Morleo, un giovane di belle speranze in un ruolo da anni avaro di grandi campioni.

© Riproduzione riservata