Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Inter: la velocità di Martins in cambio di quella di Henry

Inter: la velocità di Martins in cambio di quella di Henry
martedì 21 marzo 2006, 11:462006
di Alessio Calfapietra

Sembra che nei continui abboccamenti tra Inter ed Arsenal per Thierry Henry, Arsene Wenger abbia iniziato a considerare l'idea che privarsi del francese nons arebbe poi così doloroso se i nerazzurri mettessero sul piatto il nigeriano Martins. Scambio (quasi) alla pari tra i due club: questa è l'ultimissima strada che ha intrapreso la trattativa per portare Henry a Milano. La possibilità è avallata indirettamente dallo stesso Moratti, che tra una smentita e l'altra si è lasciato andare dicendo che non sarebbe da gentiluomini approfittare della clausola del giocatore e portarlo via con soli 3-5 milioni di euro.

Più rispondente ai canoni da gentleman offrire il cartellino di una punta molto più giovane di Henry, ma tecnicamente ancora molto acerba. La chiave di volta per arrivare a Titì va dunque ricercata in casa nerazzurra: e se magari i "Gunners" evitassero di chiedere anche un piccolo conguaglio, Henry terrebbe in bacheca un'altra maglia a strisce italiana, questa volta neroazzurre.