Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lo Bello su Mattei e il Napoli

Lo Bello su Mattei e il Napoli
sabato 30 settembre 2006, 07:282006
di Appi .
fonte di Francesco Molaro per Radio Marte
L'ex arbitro è intervenuto a Radio Marte Stereo: LO BELLO: "MATTEI? UNA PERSONA ONESTA. IO NON ERO AMICO DEL NAPOLI"

Rosario Lo Bello, ex arbitro internazionale, è intervenuto a Marte Sport Live su
Radio Marte commentando i recenti sviluppi nello scandalo di Calciopoli: "Secondo
Mazzoleni, Mattei gli aveva detto avere un occhio di riguardo per la Lazio? Non
conosco l'ex arbitro Mazzoleni, ma conosco invece Mattei e non lo reputo tipo da
fare queste cose. Io ricordato come amico del Napoli? Beh, fui "amico" del Napoli
quando arbitrai Verona - Milan 2-1 del 1990 ma se non ricordo male diressi anche
Napoli-Milan del 1° maggio 1988. Anche in quel caso posso essere ricordato come
amico del Napoli? Non credo.

A proposito di quella partita - ha aggiunto Lo Bello
all'emittente campana - non dimenticherò mai che gli azzurri persero lo scudetto con
il Milan al San Paolo di fronte a 100.000 spettatori, orgogliosi comunque della
propria squadra.
Se la classe arbitrale esce con le ossa rotte dallo scandalo di Calciopoli? Non
credo, diamo agli arbitri attuali il tempo di crescere".