Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Perugia: replica al veleno dei giocatori a Patania

Perugia: replica al veleno dei giocatori a Patania
venerdì 3 marzo 2006, 08:372006
di Daniele Mazzari
fonte ac-perugia.com

Si volta pagina in fretta a Perugia, dove i giocatori hanno "salutato" l'ex tecnico Patania con un comunicato di risposta ad alcune dichiarzioni dell'allenatore. Patania, infatti, aveva in parte spiegato il suo insucceso in Umbria scaricando le responsabilità sullo spogliatoio, che però ha reagito in blocco replicando con un comunicato velenoso.
"Ci dispiace constatare che dopo mesi di lavoro a stretto contatto, il nostro ex allenatore Vincenzo Patania utilizzi mezzi di informazione come strumento atto a screditare il gruppo - si legge nel documento- un gruppo di professionisti, ma soprattutto di uomini, che fino ad ora non è mai venuto meno ai propri obblighi e doveri.

Ed è proprio per queste ragioni che, nonostante il dispiacere provocato dal comportamento del nostro ex tecnico, che più che dal punto di vista professionale ci ferisce dal punto di vista umano, nutriamo la certezza che questa nostra compattezza non potrà essere minata dalle affermazioni di una persona che fino a poco tempo fa consideravamo la nostra guida e alla quale abbiamo sempre mostrato profondo rispetto. Con questo non intendiamo più tornare sull'argomento ma concentrarci solo su un obiettivo troppo importante per tutti: società, squadra, tifosi e città".