Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Piero Mancini: "Serie B verso il rinvio"

Piero Mancini: "Serie B verso il rinvio"
mercoledì 6 settembre 2006, 18:172006
di Claudio Cordova
fonte Apcom

Il campionato di Serie B, il cui inizio è previsto per venerdì, potrebbe slittare di una settimana. Lo ha lasciato intendere il presidente dell'Arezzo, Piero Mancini, che ha appena lasciato la sede di via Rosellini dove è in corso l'assemblea straordinaria di Serie B che deve risolvere la questione della cessione dei diritti televisivi del campionato cadetto. "C'è troppa confusione - ha detto Mancini - la maggioranza dei presidenti è d'accordo sul fatto che non ci sia chiarezza da parte delle emittenti televisive". Lo spettro del rinvio sembra essere quindi dietro l'angolo. Già ieri il presidente della Lega Calcio, Antonio Matarrese, era stato molto duro dopo aver incontrato singolarmente le televisioni interessate all'acquisto del pacchetto di partite della Serie B.

"Questa situazione ci dispiace molto - ha detto Mancini, la cui squadra proprio venerdì giocherà in anticipo contro il Mantova - ma è una cosa molto grave. Non possiamo farci impiccare dalle emittenti. Credo che i tifosi capiranno e spero in un intervento di tutte le televisioni per risolvere la situazione". In questo momento l'emittente più accreditata per l'acquisto dei diritti della B è Sportitalia. "Si sta trattando, ma se entro le 19 non ci sarà risposta - ha precisato Mancini - il campionato si rinvierà di una settimana".