Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Sampdoria, Palermo e Livorno: il quadro dall'infermerie

Sampdoria, Palermo e Livorno: il quadro dall'infermerie
lunedì 13 marzo 2006, 22:142006
di Francesco Graffagnini

In una Sampdoria già priva di Fabio Bazzani, Emiliano Bonazzoli e Corrado Colombo, per il prossimo impegno di campionato contro il Palermo, Novellino rischia di dover fare a meno anche di Francesco Flachi, uscito acciaccato qualche minuto prima dal fischio finale della gara di 'San Siro' con l'Inter.
I primi accertamenti diagnostici ai quali si è sottoposto l'attaccante blucerchiato hanno dato esito negativo, non sono state riscontrate infatti lesioni muscolari alla coscia destra e in attesa di esami più approfonditi previsti nella giornata di domani, per la gara contro i rosanero di Papadopulo, Flachi resta in dubbio.
A proposito invece dell'infermeria della formazione rosa, che a differenza dei doriani sarà impiegata giovedì ancor prima di domenica, nella trasferta tedesca contro lo Schalke 04, è tornato in gruppo oggi Eugenio Corini, definitivamente guarito dall'elongazione al bicipite femorale della coscia sinistra, infortunio subito nel corso del match casalingo con il Milan del 26 febbraio scorso, ha continuato invece il lavoro differenziato Fabio Grosso, ancora alle prese con l'infortunio rimediato durante la partita con il Lecce, anche per lui però, così come per Flachi, nuovi esami previsti nella giornata di domani.


Tra gli assenti illustri del turno domenicale di ieri spiccava inoltre Cristiano Lucarelli: per il capitano del Livorno, a rischio anche la sfida di sabato prossimo contro la Juventus. L'ecografia di oggi, infatti, ha confermato per l'attaccante la distrazione muscolare alla parte posteriore della coscia destra, ma anche che il problema è in via di risoluzione.
Sempre in casa amaranto infine, migliorano le condizioni dell'esterno destro David Balleri che da domani dovrebbe tornare ad allenarsi insieme con la squadra.