Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Sporting Lisbona: calcio portoghese nel caos

Sporting Lisbona: calcio portoghese nel caos
domenica 3 settembre 2006, 14:442006
di Ilario Imparato

''Lo Sporting Lisbona lamenta la situazione di profondo caos nel quale versa il calcio portoghese e sottilinea che le istituzioni, che nulla hanno fatto per evitare che si arrivasse a questo punto, sono sul punto di ammalarsi in forma molto grave''. E' forte e sdegnata la prima presa di posizione ufficiale dello Sporting Lisbona, uno dei tre club portoghesi che rischiano l'esclusione dalla Champions League 2006/07 secondo quando minacciato dalla Fifa in relazione al 'caso Mateus' che vede protagonisti il Gil Vicente (che si e' appellato alla giustizia ordinaria dopo la retrocessione stabilita per essere rivolta al tribunale amministrativo lo scorso anno per schierare il calciatore angolano) e la Federazione portoghese. Per bocca del direttore generale Miguel Salema Garcao, il club biancoverde minaccia a sua volta azioni legali in caso di danneggiamenti per responsabilita' altrui.

''Nel caso che lo Sporting venisse escluso dalla Champions, non esiteremo a imputare ai diretti responsabili tutte le loro colpe per i danni eventualmente procurati-ha spiegato Salema Garcao-. Siamo molto preoccupati dell'eventualita' di non prendere parte alla competizioni europee, cosa che si tradurrebbe in perdite incalcolabili. Ma lo Sporting sapra' come ricorrere, a tempo debito, alle autorita' competenti''.