Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW A CALDO - Lazio, Delio Rossi: "Ballota, Di Canio, Liverani e Dabo sono tutti da confermare"

TMW A CALDO - Lazio, Delio Rossi: "Ballota, Di Canio, Liverani e Dabo sono tutti da confermare"
lunedì 13 marzo 2006, 09:052006
di Marco Frattini
fonte Carlo Castriota

Soddisfattissimo Delio Rossi, che si concede anche un ironico "under-statement" ai microfoni del dopo-match contro la Reggina: "Rinnovo del mio contratto? Cercherò di guadagnarmelo in queste ultime nove giornate, centrando l'obiettivo UEFA. Nel frattempo, lasciatemi festeggiare la salvezza matematica conquistata quest'anno in anticipo, e non, come avvenne la stagione scorsa, all'ultima giornata".
Richiesto poi di un parere sulle scadenze contrattuali di alcuni giocatori biancazzurri, Rossi
puntualizza: "Con la 'legge-Bosman' é profondamente mutato il rapporto atleta-società.

Con la normativa attualmente in vigore, il calciatore svincolato é proprietario e unico artefice della
decisione sui propri destini. Il problema riguarda indifferentemente tutti i clubs, anche se, a
volte, pare che ce l'abbia solo la Lazio... Ciò premesso, e visto che mi chiedete cosa penso, in
particolare, del futuro biancoceleste di Liverani e Dabo, voglio ricordare che anche le situazioni di Ballotta e Di Canio sono analoghe: secondo il mio parere, tutti e quattro sarebbero senza meno da confermare".