Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Brambilla: "Salernitana, prendimi!"

Brambilla: "Salernitana, prendimi!"
domenica 21 gennaio 2007, 16:532007
di Germano D'Ambrosio
fonte Francesco Battaglia

Massimo Brambilla, scarsamente utilizzato dal mister Di Carlo, vuole lasciare il Mantova. Nel mese di dicembre, l'esperto centrocampista era stato contattato dalla Salernitana, interessata a lui, ma l'esonero di Novelli e le dimissioni del d.s. Coscia, che si stava occupando della trattativa, hanno fatto saltare il trasferimento. Il giocatore, intervistato da un'emittente locale, ha confermato l'esistenza della trattativa e ha ribadito la sua volontà di trasferirsi a Salerno: "Eravamo d'accordo su tutto - spiega Brambilla - sulla durata dell'ingaggio e sulla sua entità, anzi anche sabato scorso mi ha ricontattato riferendomi che la Salernitana aveva aderito alle mie richieste e che quindi questa settimana sarei dovuto arrivare a Salerno per le visite mediche e la firma sul contratto.

Poi - prosegue - da allora non ho sentito piu' nessuno e ho letto dai giornali che c'era stato il cambio della panchina alla Salernitana e le dimissioni del d.s. Coscia. Sarei ancora disposto a venire - continua -, a Mantova mister Di Carlo non mi vede piu' nella sua formazione ed avevo quindi chiesto io di cambiare aria. Salerno sarebbe la piazza ideale per rilanciarmi e per dimostrare che sono ancora integro e con tanta voglia di dimostrare il mio valore, spero insomma - conclude - di raggiungere al piu' presto il mio ex compagno di squadra Lanzara con il quale ho condiviso il bellissimo campionato del Mantova dello scorso anno".