Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Cicinho: "Voglio la Roma"

Cicinho: "Voglio la Roma"
sabato 11 agosto 2007, 13:522007
di Giuseppe Di Napoli
fonte Il Romanista

Parla Cicinho: «Ho già parlato con mia moglie e con mio padre: se devo andare alla Roma, perché trova un accordo con il Real, ci andrò». E' una dichiarazione che somiglia tanto a un annuncio: non dovrebbero passare troppi giorni, ormai, per quello di Cicinho alla Roma. Lui, Cicero Joao de Cezare, per la prima volta in questa storia fa il nome della società che lo sta seguendo da tempo, questo è il secondo passaggio "ufficiale" dopo la telefonata fra Pradè e Mijatovic in cui il segretario sportivo madridista ha chiesto 12 milioni di euro (gli stessi offerti dal Liverpool) al direttore sportivo romanista.

Salvo imprevisti degli ultimi-ultimissimi giorni Cicinho alla Roma si farà ma non a quella cifra: la società dei Sensi è anche disposta a comprare cash il cartellino del giocatore (per qualcosa attorno ai 7 milioni) ma sta lavorando da tempo per un'ipotesi di prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a proprio favore per la prossima stagione. L'ingaggio annuale di Cicinho sarebbe quello che percepisce col contratto che ha in essere (scadenza 2010) cioè 2,2 milioni di euro.

Il cerchio si sta per chiudere: Mijatovic cominicia a fare acquisti, in attesa dell'ufficializzazione di Robben, è arrivato Drenthe e sta per arrivare almeno uno fra Sneijder e van der Vaart. La piazza madridista si sta calmando, Cicinho può anche andarsene. Ieri tra le due società, a livello dirigenziale, non ci sono stati altri contatti, la prossima settimana, più probabilmente appena dopo Ferragosto, potrebbe esserci quello giusto.