Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

ESCLUSIVA TMW - L'agente Rebesco: "Per Plasmati aspetto una chiamata del Foggia"

ESCLUSIVA TMW - L'agente Rebesco: "Per Plasmati aspetto una chiamata del Foggia"
lunedì 27 agosto 2007, 13:252007
di Mario Ciampi

Lo striminzito pareggio ottenuto ieri contro il Legnano, all'esordio in campionato, ha messo in evidenza, oltre ad una condizione approssimativa, l'assenza di un vero centravanti nella rosa a disposizione di Campilongo.
La mancanza di un forte attaccante centrale di peso, in grado di far gol e di fare da classica "boa", favorendo gli inserimenti sulle fasce, in modo tale da far salire la squadra. Tutti gli indizi portano a Gianvito Plasmati, attaccante in forza al Catania, che sicuramente non sta vivendo una fase serena della sua vita.
Valutato positivamente da Silvio Baldini ma, nonostante tutto, accostato a diverse squadre in due mesi, il 24enne materano ha fretta di conoscere la sua prossima destinazione, visto che la stagione agonistica è iniziata e lui ancora non sa quale maglia vestire. O meglio, una ce l'ha, ed è quella del Catania. "Non sentiamo il Foggia da due mesi - afferma il procuratore del calciatore, Antonio Rebesco - e spero per tutti di poter sentire qualcuno al più presto per poter risolvere questa situazione"

Il Catania è già d'accordo con i rossoneri, ma non l'Andria...
"Il problema è che per raggiungere un accordo, c'è bisogno che tutti siano favorevoli. Non si tratta di ostacoli insormontabili e non è difficile trovare un punto d'incontro, cosi come non lo sarebbe incontrarsi per parlarne...".

La dirigenza rossonera vorrebbe chiudere in settimana.
"Sinceramente non ho appuntamenti col Foggia in agenda, per questa settimana, ma ripeto: fissiamo un incontro e parliamone, se vogliamo chiudere l'affare. Plasmati, se dovesse scendere in C, sarebbe felicissimo di approdare in una piazza ambiziosa come Foggia ed io di poter vedere felice il ragazzo".

© Riproduzione riservata