Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Messina alla ricerca di un nuovo portiere

Il Messina alla ricerca di un nuovo portiere
lunedì 6 agosto 2007, 18:152007
di frama
fonte messinasportiva.it

Fra le tante notizie che si rincorrono in questi giorni c'è ne una che vorrebbe il Messina attivissimo sul fronte portieri. Il primo periodo di raduno non ha certamente convinto il tecnico Nello di Costanzo, se è vero come è vero che la società giallorossa è alla ricerca di un estremo difensore che possa dare tranquillità al reparto. Il nome che esce fuori dalla ricerca è quello di Emanuele Manitta. Attualmente l'ex portiere del Messina è svincolato dopo un'esperienza a Livorno, dove il valzer che gira intorno alla maglia numero 1 potrebbe a breve portare in maglia amaranto Marco Storari. Manitta non gradiva la figura di secondo in Toscana, dove titolare resta Amelia, ed accetterebbe di buon grado un ritorno a Messina dove ha lasciato tanti amici ed estimatori, oltre al fatto che in Sicilia tornerebbe nuovamente a casa, mettendosi in gioco per la maglia da titolare nel campionato di serie B.
Ma perché il Messina cerca un nuovo portiere? Non sarebbe risultato particolarmente apprezzato Gabriele Paoletti. Il giocatore, arrivato in sede di mercato invernale a Messina dall'Udinese, dopo avere ricoperto il ruolo di titolare alla sospensione di Caglioni, non è riuscito a convincere la società che possa essere lui il portiere da cui far passare il futuro del Messina.

Ed allora l'idea Manitta ha preso sempre più corpo ed addirittura la trattativa potrebbe essere conclusa nel corso della settimana.
Dopo il licenziamento di Caglioni, il Messina si appresta quindi a rinnovare totalmente il parco portieri. Sulle qualità di Manitta non si discute. Sul fatto che Paoletti accetti di lasciare Messina per andare altrove rimane qualche dubbio. Su questo fronte il lavoro maggiore lo dovrà svolgere Sergio Gasparin, per riuscire a convincere entrambi sulle soluzioni prospettate. Tra queste quella di una possibile permanenza di entrambi chiamati a giocarsi il ruolo della prima scelta di Nello Di Costanzo.