Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il rumeno Dica: "Mi piacerebbe giocare nella Fiorentina"

Il rumeno Dica: "Mi piacerebbe giocare nella Fiorentina"
martedì 16 gennaio 2007, 22:462007
di Germano D'Ambrosio
fonte Leonardo Menicucci per www.firenzeviola.it

La Steaua di Bucarest è a Coverciano per svolgere la preparazione invernale, dato che il campionato rumeno rinizierà a fine febbraio. Dopo Firenze la squadra si sposterà per una turnee a Cipro. Nel pomeriggio, a fine allenamento, incontriamo la stella della Steaua Nicolae Dica, un numero 10 che farebbe sognare qualsiasi tifoseria. E' seguito da molte squadre europee ed il suo prezzo è relativamente basso, si parla di circa 6 milioni di Euro. Visto che per Semioli il Chievo chiede 7 milioni, molti direttori sportivi potrebbero farci un pensierino, anche se è difficile che il campione lasci la Romania a gennaio. Basti pensare che il fantasista 26enne quest'anno ha segnato 4 gol in 6 partite di Champions. Dica ci riceve a fine allenamento, prima di fare la doccia, senza farci aspettare più di tanto, da qui si capisce che il giocatore non ha un comportamento da divo, anche se la sua fama è tantissima.

Come ti trovi a Firenze?
"Sto svolgendo la preparazione con la Steaua qui a Coverciano e mi trovo molto bene".

Ti piacerebbe giocare in Italia?
"Qualsiasi giocatore di calcio del Mondo vorrebbe giocare nel campionato italiano. E' uno dei più forti campionati di calcio, con giocatori di grande valore".

Che rapporto hai con Adrian Mutu?
"Certamente sono amico di Adrian Mutu, ci conosciamo da moltissimo visto che ho fatto la scuola calcio con lui. Sono anche compagno in nazionale con Adrian".

Ti piacerebbe giocare con Mutu nella Fiorentina?
"Certamente si, visto che mi trovo benissimo con lui in nazionale. Io spero, ma non dipende da me, ma dai dirigenti e dall'allenatore".

Come potrebbe essere la coesistenza con Mutu?
"Io e Mutu siamo giocatori con qualità di gioco differenti e non ci daremmo noia. Io posso giocare benissimo dietro le due punte".

Infatti la nazionale rumena gioca col modulo 4-3-1-2 con Dica dietro le due punte Mutu e Marica, che guarda caso è la fotocopia di Toni...

(In collaborazione con Vigilio Colfescu)