Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Inter, Moratti: "Buffon e Messi? Non ci servono"

Inter, Moratti: "Buffon e Messi? Non ci servono"
lunedì 8 gennaio 2007, 20:482007
di Christian Seu

In visita ad Appiano Gentile per salutare la squadra, il presidente dell'Inter Massimo Moratti ha inevitabilmente parlato del mercato e dei nomi altisonanti accostati in queste settimane alla società nerazzurra: "Messi? Posso dire che quello che leggo fa parte della ricca fantasia giornalistica - risponde laconicamente -. Capisco che possa esserci un momento di stasi nel calcio, ma, ad esempio, ora tutti parlano di Messi che è considerato il sogno di tutti, ma tutti parlano delle follie di Moratti per Messi. In realtà io ho parlato molto bene di lui due anni fa quando ha esordito nella nazionale argentina Under 21. Non abbiamo mai avuto, se non allora, un minimo di contatto, ma nulla di più. Messi quindi continua la sua carriera a Barcellona e l'Inter contatti con lui non ne ha".

Discorso analogo per Gigi Buffon: "Sì, fa parte dello stesso 'battage' giornalistico. Lì, con più forza, bisogna dire che all'Inter abbiamo la fortuna di avere due portieri molto forti. Devo dire che puntiamo molto su Julio Cesar perché, non solo ha grandi potenzialità, ma ha dimostrato di essere un fortissimo portiere con un bellissimo carattere che, tra l'altro, si è ben sposato con il resto della squadra. Quindi, con tutta la stima che possiamo avere nei confronti di Buffon, non abbiamo questo tipo di necessità e non siamo in lizza, in questo momento, per comprarlo. Come ho appena detto, abbiamo Julio Cesar e voglio rassicurarlo che ci fa piacere averlo con noi e che puntiamo su di lui".