Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Roma alla ricerca dello sponsor perduto

La Roma alla ricerca dello sponsor perduto
lunedì 15 gennaio 2007, 14:222007
di Marco Frattini
fonte www.sporteconomy.it

L'As Roma ancora è alla ricerca di uno sponsor che possa soddisfare le richieste del management di Trigoria. Vi proponiamo la breve storia, che raccoglie voci, incontri ed accordi sfumati da un anno e mezzo a questa parte. Dalla fine della partnership con Mazda, ai rumours di questi ultimi giorni.

Giugno 2005

Termina l'accordo tra Mazda e AS ROMA, accordo triennale per un valore complessivo di 21 milioni di euro. Mazda propone il rinnovo a cifre inferiori sulla base di 5 milioni di euro più bonus in caso di obiettivi importanti raggiunti dalla squadra La Roma invece pretende una cifra superiore ai 7 milioni di euro in quanto non intende svendere il proprio brand.

Luglio-Agosto 2005

Continuano le trattative tra AS Roma e Mazda ma alla fine di agosto Mazda comunica la rottura definitiva delle trattative con l'AS Roma.

Settembre 2005

Durante questo periodo iniziano a circolare i rumors riguardo il probabile nuovo sponsor, la Valsir azienda lombarda del settore arredamento/design di interni e si parla di un accordo sulla base di 5 milioni di euro. In questo mese viene fuori anche il nome di Barilla storico sponsor della Roma negli anni ottanta ma non si arriva a nulla di concreto.

Ottobre 2005

Banca Italease manifesta il proprio interesse a diventare sponsor della squadra giallorosa, ma ritenendo eccessive le richieste della Roma, decide di lasciar perdere e si fa strada il nome di un gruppo bancario importante Banca Antonveneta ma anche in questo caso senza giungere ad un accordo.

Novembre 2005

Dopo la smentita da parte di Wind di un possibile interesse a diventare sponsor è la Betfair.com colosso inglese del gaming e del betting a creare interesse attorno alla Roma ma visto il fatto che la noprmativa italiana non permette la loro sponsorizzazione la trattativa finisce in soffitta.

Gennaio 2006

Banca Italease sponsorizza la Roma in alcune partite ma il rapporto non andrà oltre.

Settembre 2006

Il quotidiano "IL ROMANISTA" parla di un accordo praticamente concluso tra l'AS Roma e la compagnia aerea low cost Ryanair sulla base di 5 milioni di euro, accordo che verrà smentito qualche giorno dopo dalla stessa società giallorossa.

Dicembre 2006

Sempre "IL ROMANISTA" esce citando il blog Melablog.it su un importante interessamento da parte della Apple di sponsorizzare la Roma sulla base di oltre 9 milioni di euro annui, ipotesi presto "rimandata al mittente" da Tiziana Scanu, PR manager Apple italia che smentisce categoricamente qualsiasi interesse da parte della Apple. Alla fine del mese prende corpo un possibile interessamento da parte di una industria svizzera di macchinari industriali e i pretendenti sembrano essere due società: Schindler e Schultzer.

La società giallorosa è tuttora alla ricerca di un jersey sponsor.