Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, Reja difende i suoi: "E' un gruppo vincente che merita rispetto"

Napoli, Reja difende i suoi: "E' un gruppo vincente che merita rispetto"
martedì 14 agosto 2007, 18:382007
di Giuseppe Di Napoli
fonte SSC Napoli.it

"Non siamo ancora al top ma ci teniamo a far bella figura domani". Edy Reja carica l'ambiente per la gara di domani contro il Cesena di Coppa Italia. Il Napoli vuole cominciare la stagione imboccando la via migliore ed il tecnico dà segnali positivi.

Allora prima stagionale, ci siamo...

"Ci siamo e cominceremo la stagione con l'entusiasmo giusto. La Coppa Italia è una manifestazione importante e ci teniamo a far bella figura sin da subito".

Il Cesena è stato un cliente degli azzurri fino alla scorsa stagione...

"Sì. Li conosciamo bene e la scorsa stagione ci hanno anche dato grattacapi. Quindi teniamo sicuramente nella giusta considerazione una squadra che certamente ha meno da perdere di noi".

Che Napoli schiererà?

"Quello che ritengo migliore al momento. Certo non siamo ancora al massimo della forma come è giusto che sia in questa fase della stagione. Ma siamo certamente concentrati per quello che è il primo impegno stagionale. La squadra è in buone condizione, sta crescendo e ci aspettiamo già buoni progressi sin da domani".

Soddisfatto di questo precampionato?

"Certo. Stiamo lavorando molto ed intensamente. Questo è un gruppo valido e che ha dimostrato la sua forza in questi anni. In più abbiamo inserito nella rosa nuovi acquisti che hanno certamente conferito ulteriore qualità. Io credo che bisogna avere grande rispetto e considerazione per una squadra che ha vinto due campionati e che adesso si sta apprestando a giocare il massimo campionato".

Che difficoltà si aspetta da questa serie A?

"Beh noi siamo il Napoli ma siamo pur sempre una new entry. Devo dire che solitamente le squadre che vincono il campionato di B poi spesso figurano bene anche in A. Noi speriamo di percorrere questo canovaccio. Sicuramente affronteremo un palcoscenico di qualità. Ma io ho fiducia e stima di questo gruppo solido che si conosce da tempo e che ha sviluppato grande coesione in questi anni".