Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Orlandini: "Trattativa non semplice per Barzagli"

Orlandini: "Trattativa non semplice per Barzagli"
domenica 7 gennaio 2007, 22:152007
di Raffaella Bon

Non è una novità che il primo obiettivo di questo calciomercato per la Fiorentina, sia arrivare al difensore del Palermo Andrea Barzagli. Da sempre il giocatore è nell'interesse viola, dai tempi in cui la Fiorentina se lo vide sottrarre dal Palermo quando giocava al Chievo.
Anche quest'estate la Fiorentina ci ha provato, ma la volontà di tenerlo a Palermo era fortissima tanto che il presidente Zamparini aveva chiesto una cifra molto elevata, quindici milioni di euro, cifra considerata spropositata dallo stesso procuratore del giocatore Orlandini. Forse in questo mercato maggiori chance ci sono, il Palermo ha ambizioni alte ma l'infortunio ad Amauri, mette i rosanero nelle condizioni di acquistare una prima punta, non è una novità che a Zamparini piaccia molto Giampoalo Pazzini, che attualmente avrebbe un unico desiderio, quello di giocare da titolare.
Abbiamo incontrato il procuratore del centrale fiorentino Barzagli il quale ci ha parlato dell'ipotesi Fiorentina:
"Corvino è molto interessato al giocatore, rappresenta il loro primo obiettivo. C'è un'unica novità da quest'estate ed è che il Palermo è alla ricerca di un centravanti, visto il brutto infortunio occorsa ad Amuri. E al Palermo piace molto Pazzini. Allo stesso tempo di Barzagli non si vuole privare. Corvino e Foschi si incontreranno a Milano nei prossimi giorni.

A questo punto bisognerà vedere la strategia dei dirigenti rosanero, se è più importante il rafforzarsi in attacco o privarsi di un difensore come Barzagli. Certamente la Fiorentina ha più necessità di mandare a giocare Pazzini in prestito per questi sei mesi, che il Palermo di cedere Barzagli. Barzagli dal canto suo ha molte richieste e puo' scegliere di andare nelle prime società italiane. La Juventus? Su di lui non c'è solo la Juventus ma anche il Milan. Per Barzagli il Palermo chiede più di dieci milioni poi ci sono anche le contropartite tecniche. In questo calciomercato tutto è possibile. Dipende dalla volontà della Fiorentina, se si può permettere una cifra del genere per questo giocatore. Non sono tante le squadre che possono permettersi questa cifra la Fiorentina forse si. Barzagli pensa solo al Palermo in questo momento ed a raggiungere il traguardo della Champions, non pensa ad altro, tanto meno al mercato".