Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Quante italiane per il baby ceco Fenin!

Quante italiane per il baby ceco Fenin!
mercoledì 15 agosto 2007, 14:392007
di Stefano Sica

Il suo nome è salito alla ribalta in occasione dei recenti mondiali canadesi Under 20. Martin Fenin, attaccante ventenne nato a Cheb, in Boemia, la stessa città di Pavel Nedved, è nel mirino di Atalanta, Lazio e Fiorentina, oltre che di una miriade di società europee, tra le quali Wolfsburg, Hertha Berlino, Borussia Dortmund, Real Madrid, Villareal e Real Saragozza. Lo afferma la Gazzetta dello Sport, che sostiene che il Teplice, club di appartenenza del gioiellino, valuta Fenin tra i 5 ed i 7 milioni circa di euro.

Davvero una cifra sensazionale per un giocatore ancora giovane ma che il tecnico della Repubblica Ceca Karel Bruckner definisce "migliore di Barros". E non è stata certamente una frase di circostanza, se ha deciso di convocarlo per l'amichevole con l'Austria.