Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW A CALDO - Atalanta, Colantuono: "Massima solidarietà ad Arrigoni"

TMW A CALDO - Atalanta, Colantuono: "Massima solidarietà ad Arrigoni"
domenica 14 gennaio 2007, 23:102007
di Germano D'Ambrosio
fonte Luca Rossi

Stefano Colantuono, l'allenatore dei bergamaschi, è entusiasta del 5-1 rifilato al Livorno: "Ho avuto un'ulteriore conferma dell'attaccamento alla maglia della squadra. Questa partita è forse la più bella che ho visto. Non abbiamo concesso nulla ad una squadra che è in questa categoria da qualche hanno e che ha giocatori di buon livello". Qualche parola a favore dell'ormai ex allenatore del Livorno: "Massima solidarietà ad Arrigoni. È giusto dire questo per un collega".

Il mister dei nerazzurri spiega il motivo delle sue proteste nel corso della gara: "Io non mi permetto di chiedere le espulsioni. Volevo sapere perché qualche arbitro fischia in modo diverso da un altro". Colantuono si sofferma sulle condizioni critiche del campo ("Il terreno per noi è un'aggravante") e, in chiusura, confessa di andare incontro a difficoltà nella scelta del migliore: "In una giornata del genere è difficile che qualcuno stecchi la partita. Hanno giocato bene Adriano, Ferreira Pinto e tutti gli altri".