Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Torino: proseguono le trattative, ma quante complicazioni...

Torino: proseguono le trattative, ma quante complicazioni...
mercoledì 22 agosto 2007, 14:372007
di Mario Ciampi

Continua con trepidazione il mercato della società piemontese.
Oltre all'interesse per Mario Alberto Santana della Fiorentina, nelle ultime ore pare che l'entourage del forte attaccante Nilmar abbia offerto il proprio assistito al Torino: il calciatore si è infatti liberato dal Corinthians ed è acquistabile a costo zero.
Intanto, bloccata la partenza di Nikola Lazetic (il serbo non ne vuole sapere di partire) e sempre vivo l'interesse per l'italo-svizzero Padalino del Piacenza, nelle preferenze per la corsia di destra compare il nome di Marco Motta, esterno destro dell'Udinese e dell'Under 21, più votato alla fase difensiva rispetto agli altri, e che Novellino potrebbe reinventare esterno d'attacco (come fece con Diana alla Samp).
Intanto, da segnalare un brusco stop nel passaggio (già fatto) di Ivan Franceschini all'Atalanta: il club bergamasco ha "rispedito" al mittente il difensore, che non ha superato le visite mediche.


Un problema in più per Lupo ed Antonelli, visto che anche Cioffi e Melara puntano i piedi, bloccando di fatto l'arrivo di altri due difensori in casa Toro: tra questi, Hernan Dellafiore del Palermo, il quale comunque dovrebbe disputare la prima di campionato in rosanero.
Sulla sinistra, invece, piace molto Diego Rodriguez del Penarol, squadra affrontata pochi giorni fa.
Pare, invece, che si sia "ammorbidita" la posizione di Stellone, che potrebbe andare in prestito in Spagna, al Levante, superando la concorrenza di Riganò.
Si complica anche la trattativa per il brasiliano Kerlon: il PSV fa sul serio ed ha offerto 6 milioni cash.