Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Un altro sudamericano per la Salernitana?

Un altro sudamericano per la Salernitana?
lunedì 8 gennaio 2007, 18:182007
di Germano D'Ambrosio
fonte Francesco Battaglia

C'è un nome nuovo e molto intrigante sul tacquino del ds Coscia: Eder Martins Citadin, più semplicemente noto come "Eder". Classe 1986, fantasista col vizio del gol, era arrivato ad Empoli nel Novembre del 2005. Un arrivo a sorpresa, in quanto il suo trasferimento alla Fiorentina sembrava già definito. Il giocatore, acquistato un anno fa dal Criciuma per circa 600.000 euro, ha ora un contratto di 5 anni con l'Empoli.

In Toscana però, per quanto la società punti molto su di lui, trova poco spazio. Il vicepresidente empolese Andrea Caponi, orginario proprio di Salerno, ha dunque pensato di offrire ai granata il prestito del brasiliano, per rinforzare la squadra della sua città e permettere al ragazzo di giocare con continuità e crescere. Il ds Coscia ha preso tempo, in attesa di informarsi meglio sul giocatore e di capire le intenzioni dell'attaccante scuola Inter Nello Russo, secondo possibile rinforzo offensivo della Salernitana dopo l'argentino Arostegui.