Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Cannavaro: "Non tornerò in Italia"

Cannavaro: "Non tornerò in Italia"
martedì 6 maggio 2008, 14:442008
di Francesco Letizia

Il difensore del Real Madrid e della Nazionale, Fabio Cannavaro ha rilasciato un'interessante intervista a Vanity Fair, trattando presente, passato e futuro della sua carriera: "Non ho alcuna intenzione di tornare in Italia. Ho fatto una scelta, quella di giocare in un grande club in Spagna e non ho nessuna nostalgia o voglia di tornare. Il calcio italiano? L'anno scorso l'ho seguito pochissimo, il campionato era già scritto dalla prima giornata con l'Inter nettamente piu` forte di tutti. Invece quest'anno, con il Napoli e la Juve in serie A, è stato più piacevole. Tecnicamente non credo però che il gioco sia tornato ai livelli antecedenti a Calciopoli.

C'è ancora tanta amarezza per quei due scudetti tolti, è stata una sofferenza vedere la Juve così penalizzata. A 32 anni non potevo permettermi di scendere in Serie B negli ultimi anni della mia carriera, poi il Real Madrid è una squadra che non si puo` rifiutare. E' difficile che, oltre a mio fratello Paolo, il Napoli prenda anche me. Prima dovrebbe aspettare che scada il mio contratto con il Real, perché non può permettersi di pagare certe cifre o di investirle su un calciatore di 34 anni come me".