Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

ESCLUSIVA TMW - Balzaretti: "Resto al Palermo"

ESCLUSIVA TMW - Balzaretti: "Resto al Palermo"
martedì 10 giugno 2008, 16:592008
di Tommaso Veneri
fonte Raffaella Bon

I microfoni di Tuttomercatoweb.com hanno catturato, in esclusiva, le dichiarazioni del terzino mancino del Palermo, Federico Balzaretti (26). Il difensore di fascia rosanero esprime la propria soddisfazione per l'appodo a Palermo dell'ex compagno di squadra alla Fiorentina, Fabio Liverani (32), e analizza il proprio futuro. "Sono contentissimo che Liverani il prossimo anno giocherà con me nel Palermo - afferma Balzaretti -. Diciamo che ho messo del mio nel suo trasferimento in rosanero. Gli ho parlato bene della piazza e del fatto che io mi sono trovato molto bene in questi mesi. Fabio (Liverani, ndr) è un giocatore molto forte, uno dei migliori nel proprio ruolo. Ha fatto molto bene a Firenze in questi anni, io credo che la Fiorentina abbia fatto male a cederlo. Si trovava bene con la piazza e con i compagni. Io lo vorrei sempre con me, visto che ha grandi caratteristiche, è un giocatore molto forte, ripeto, ce ne sono pochi forti come lui nel suo ruolo. Non so come mai non gli abbiano rinnovato il contratto, ma meglio così, sono contento che venga da noi. Credo comunque che sarà rimpiazzato nel migliore dei modi visto che a Firenze si muovono sempre molto bene sul mercato. Io, nei panni della Fiorentina, gli avrei rinnovato il contratto. Mutu? Credo che prevarrà la voglia ed il progetto della Fiorentina e la possibilità di giocare in Champions League. Penso che alla fine un accordo dovrebbero trovarlo. Ci perderebbro entrambi: la Fiorentina farebbe fatica a trovare un giocatore come lui e Mutu farebbe fatica a trovare un'altra pizza come Firenze".
In merito al proprio futuro, Balzaretti dimostra di avere le idee chiare. "Per quanto mi riguarda, non ho assolutamente dubbi circa il mio futuro, resto al Palermo.

Ho firmato con la società rosanero un contratto triennale". Il terzino parla poi della stagione appena conclusa, disputata a metà tra Fiorentina e Palermo. "A Firenze sono stato molto bene - prosegue Balzaretti -, sia per quanto concerne la città che i compagni. Non sono però riuscito a trovare spazi e, visto che volevo giocare, sono andato al Palermo. In rosanero ho giocato con continuità e da questo punto di vista sono rimasto molto soddisfatto". Uno sguardo poi a 360 gradi sul mercato e sui progetti del nuovo Palermo. "Si sta dando vita ad un progetto ed una squadra nuovi - afferma Balzaretti -. Si è chiuso un ciclo e ora se ne sta avviando un altro, puntando soprattutto su ragazzi giovani e di belle speranze. Spero che Zaccardo e Barzagli si troveranno bene in Germania, così come Rinaudo al Napoli. Sicuramente la società provvederà a sostituirli con giocatori all'altezza. L'arrivo tra i pali di Amelia, ad esempio, è un ottimo affare. E' un portiere forte e non a caso è impegnato negli Europei di Austria e Svizzera con la Nazionale. E' uno dei portieri più forti che abbiamo in Italia, non ha bisogno di presentazioni. Con Amauri - conclude Balzaretti - abbiamo perso un giocatore importante, ma se dovesse arrivare Floccari sarebbe un ottimo investimento. E' un attaccante che mi piace moltissimo e che mi ha impressionato quando l'ho incontrato da avversario. Spero proprio che arrivi, sarebbe un acquisto molto importante per il Palermo".

© Riproduzione riservata