Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

ESCLUSIVA TMW - Molino: "Napoli, ti presento Denis"

ESCLUSIVA TMW - Molino: "Napoli, ti presento Denis"
venerdì 6 giugno 2008, 15:552008
di Andrea Losapio
fonte Raffaella Bon

La possibilità che faccia coppia con "El Pocho" Lavezzi sono alte, altissime. E' German Denis, bomber ventiseienne dell'Independiente, un passato in Italia - a dir la verità non proprio esaltante - al Cesena, in C1. E allora abbiamo chiesto a quello che era il suo compagno di reparto, Luigi Molino, di presentarci la punta nel mirino del Napoli.

Che mi sa dire su Denis?
"Sei anni fa era nel Cesena, io stavo lì e arrivammo insieme a gennaio, formavamo la coppa gol del Cesena. Lui era un ragazzino, ma già s'intravedeva che aveva grandi doti fisiche. Peccato che i romagnoli dopo un anno non credettero nel ragazzo, ma le qualità erano evidentissime: grande fiuto del gol, la forza d'un carrarmato. Un po' come Batistuta, anche se meno alto".

Quanti anni aveva?
"Diciannove anni, ma come tutti i ragazzi argentini aveva bisogno di un periodo d'ambientamento. E' strano che una società come il Cesena non gli abbia dato spazio per crescere, ma c'è da dire che De Falco aveva fatto un colpo eccezionale".

Ha parlato di Batistuta, quali similitudini con l'argentino?
"Fisico, grinta, modo di calciare, il colpo di testa. Ha personalità, convinzione, un giocatore da prendere subito".

Come si troverà a Napoli, con tanti argentini?
"E' la piazza ideale. Secondo me esploderà, ha tutte le qualità per farlo. Ora è diventato più uomo, è pronto per Napoli".

Va via il Pampa e arriva lui...
"Il Napoli fa un affare a prenderlo. Già sei anni fa aveva qualità fuori dal normale. Un demerito per il Cesena non averlo riconfermato".

© Riproduzione riservata