Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fiorentina, il punto sul mercato

Fiorentina, il punto sul mercato
lunedì 2 giugno 2008, 09:152008
di Appi .
fonte di Tommaso Loreto per firenzeviola.it

Viaggia spedito il mercato viola. E già nei primi giorni di questa settimana colpi importanti potrebbero essere messi a segno. Su tutti è Vargas il giocatore più vicino alla maglia viola. Per il peruviano adesso anche dalla Spagna confermano che il Real Madrid ha definitivamente rallentato e, confermati gli accordi con Catania e procuratori del giocatore, si potrà passare all'annuncio e alla presentazione di rito. Ma, già domani, la sala stampa del "Franchi" verrà di nuovo aperta per un importante arrivo. Si tratta di Stevan Jovetic e c'è da scommetterci che, anche per lui dopo Gilardino, l'entusiasmo della piazza sarà tanto.

Ma oltre a Vargas anche la situazione relativa a Reveillere sembra destinata a sbloccarsi al più presto. I segnali che arrivano dalla Francia sono sempre più tranquillizzanti e con grandissima probabilità in questa settimana anche il terzino del Lione si unirà al folto gruppo di rinforzi messi a disposizione di mister Prandelli. Semmai, sarà da capire se con l'arrivo del francese continuerà a essere battuta la pista Comotto o meno. E' previsto per domani, infatti, un incontro fra Fiorentina e Torino (Leggi l'indiscrezione di FV) per discutere della questione, e non è detto che i viola siano disposti a enormi sacrifici per il granata di ritorno a Firenze. Da capire, poi, come la Fiorentina si muoverà per il difensore centrale. L'idea Burdisso prende maggiore corpo giorno dopo giorno, ma prima di tutto sarà necessario vedere le prime mosse del neo tecnico nerazzurro Jose Mourinho. Comunque sia, anche in questa settimana, il mercato continuerà a divertire e divertirsi.