Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fiorentina: Mutu e l'offerta che non c'è

Fiorentina: Mutu e l'offerta che non c'è
lunedì 9 giugno 2008, 07:582008
di Appi .
fonte di Tommaso Loreto per firenzeviola.it

Silenzio e tanta inevitabile rabbia. Oltre a ciò, di offerte reali nemmeno l'ombra. In attesa di capire che posizione prenderà il giocatore riguardo questa vicenda, anche se presumibilmente Mutu penserà soprattutto all'Europeo, Firenze s'interroga sul futuro del suo fenomeno. La verità, comunque, è che alla porta della Fiorentina, per il rumeno, non è venuto a bussare nessuno. Certo, il club gigliato non ha per niente gradito l'uscita del procuratore del giocatore. Certo, difficilmente i Della Valle accetteranno di sfondare letteralmente il proprio tetto ingaggi. Certo, con grandissima probabilità lasceranno libero Mutu di trovare altrove stipendi da favola.

Ma, prima di tutto, servirà un'offerta, seria, che parta come minimo dai venti milioni di euro in su. E allora, davvero, gran parte di questa storia deve ancora essere scritta. Per il rumeno, di sicuro, sono almeno tre i club di prestigio che potrebbero farsi avanti: i due tedeschi Shalke 04 e Bayern e le merengues di Madrid. Ipotesi, tuttavia, che ad oggi non trovano conferme in un'offerta che la Fiorentina ancora non ha ricevuto. Ed è paradossale, in attesa di capire come finirà questa vicenda, rendersi conto di come Fiorentina e Mutu si ritrovino oggi a convivere da "separati in casa".