Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juve, Cobolli: "Pronti a trattare Aquilani"

Juve, Cobolli: "Pronti a trattare Aquilani"
lunedì 9 giugno 2008, 17:312008
di Paolo Bardelli

La Juventus sta pensando ad Alberto Aquilani (23), ora non ci sono più dubbi. Il presidente bianconero Giovanni Cobolli Gigli afferma che l'ipotesi relativa ad un Aquilani bianconero fa molto gola ma dichiara di non aver iniziato ad intavolare una trattativa con la Roma: "Non ci sono stati contatti - afferma il presidente della Juve - non abbiamo parlato in maniera ufficiale di Aquilani. I giochi si fanno con la controparte. Se la dottoressa Sensi volesse intavolare un discorso per Aquilani, noi saremmo pronti".

Cobolli Gigli apprezza molto il centrocampista della nazionale e sostiene che il momento caldo del calciomercato sia ancora distante: "Dire che Aquilani non sarebbe un giocatore appetibile per il centrocampo della Juventus sarebbe una bestemmia. Il mercato - prosegue Cobolli Gigli intervistato da La Politica nel Pallone - si chiude alla fine d'agosto e penso che fino alla fine degli Europei si vedranno pochi movimenti. Noi abbiamo cominciato con l'acquisto di Amauri, i nostri dirigenti stanno lavorando. Vogliamo andare avanti con il nucleo intatto di campioni vogliamo essere una squadra italiana nella quale inserire giovani di valore, capaci di dare un contributo importante".