Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Reggina è già in cerca di riscatto

La Reggina è già in cerca di riscattoTUTTO mercato WEB
lunedì 8 settembre 2008, 07:262008
di Appi .
fonte di Fabiana Mastrodicasa per toronews.net

Dopo la secca vittoria per 3-0 contro il Lecce, il Toro affronterà domenica prossima la Reggina, per quella che sara' la prima trasferta del campionato. La squadra calabrese ha giocato nei giorni scorsi un'amichevole contro il Rende, vincendo per 6-1 e mettendo in luce la buona condizione fisica dei suoi attaccanti, con un plauso particolare a Corradi, autore di una bella doppietta. Proprio questo giocatore durante la prima giornata di campionato ha trascinato la sua formazione in vantaggio a casa del Chievo. Il calciatore ha infatti realizzato un calcio di rigore concesso al 71', portando il risultato sull'1-0. Solo quattro minuti dopo pero' il suo compagno di squadra Tognozzi ha travolto Langella, facendo guadagnare agli avversari un penalty che Marcolini ha lucidamente trasformato in gol. All'ottantesimo e' stato Italiano a segnare la rete della vittoria che ha condannato la Reggina ad una sconfitta amara da digerire.

Contro i granata i calabresi sono dunque in cerca del riscatto, e si presenteranno probabilmente con un 4-4-2. Orlandi si affidera' a Campagnolo tra i pali, Lanzaro, Valdez, Cirillo e Costa in difesa, Vigiani, Barreto Tognozzi e Hallfredsson a centrocampo con Corradi e l'ultimo arrivato Di Gennaro in attacco.Cozza e Giosa saranno ancora indisponibili, mentre restano da valutare le condizioni di Brienza. Quest'ultimo sta svolgendo ancora lavoro a parte, ma potrebbe recuperare per il Toro. Non si stanno allenando con la squadra anche i nazionali Barreto, Carmona e Hallfredsson che rientreranno in gruppo solo giovedi'. La Reggina dopo un giorno di riposo tornera' al lavoro lunedi' pomeriggio, un giorno prima degli uomini di De Biasi.