Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lega Calcio, Fantinel: "La serie B rischia di non partire"

Lega Calcio, Fantinel: "La serie B rischia di non partire"
mercoledì 14 maggio 2008, 20:142008
di Christian Seu

"La serie B rischia di non ripartire l'anno prossimo". Lo ha detto il presidente della Triestina Stefano Fantinel, pessimista sulle sorti di molti club cadetti, soprattutto dopo il nuovo progetto per la ripartizione delle risorse che la serie A dovrebbe approvare nella prossima assemblea di categoria. "Assicurando un paracadute di 7,5 milioni di euro a chi retrocede dopo tre anni di serie A, si mette a repentaglio la competizione in serie B - ha spiegato Fantinel al termine di una riunione informale con altri consiglieri di categoria -.

E inoltre il nuovo progetto prevede una riduzione della mutualità a favore delle società neopromosse". Alla riunione è intervenuto il presidente del Piacenza Maurizio Riccardi che ha parlato, senza scendere nei dettagli, di "un progetto per contenere i conti della serie B, che sarà presentato alla prossima assemblea di categoria".