Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lo Monaco: "Vogliamo la legge uguale per tutti"

Lo Monaco: "Vogliamo la legge uguale per tutti"
martedì 12 febbraio 2008, 15:432008
di Francesco Letizia

"Non è una ripicca, Esiste una regola. Abbiamo un giocatore, Vargas, che viene convocato regolarmente in nazionale ed è capitato una volta che, nonostante un risentimento, sia dovuto andare lo stesso in Perù, non ha giocato, è tornato e stava bene, ma non l'abbiamo potuto mettere in campo contro il Torino": così l'amministratore delegato del Catania Lo Monaco spiega il ricorso contro l'Inter per il caso Materazzi.

"Ora, se questa normativa viene tacitamente bypassata, a me sta bene, che ce lo dicano. Se la legge è uguale per tutti penso che debba beneficiarne anche il Catania, se la regola non vale per Materazzi allora non vale neanche per Vargas" ha detto Lo Monaco ai microfoni di Radio Radio Per il pomeriggio è attesa la conferenza stampa ufficiale del Catania sulla situazione, mentre dalla Figc come dall'Inter tutto tace.