Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lo sfogo di Materazzi: "Contro di me cori da terzo mondo"

Lo sfogo di Materazzi: "Contro di me cori da terzo mondo"TUTTO mercato WEB
martedì 30 settembre 2008, 17:222008
di Stefano Sica

A distanza di 48 ore dall'infausto derby, Marco Materazzi torna sull'espulsione comminatagli da Morganti. Un "disguido" finito, per fortuna, con una placida stretta di mano: "L'espulsione? Non credo di aver detto nulla di particolare all'arbitro, ma questa è la legge. Credo che in quel momento del derby tutti i tifosi nerazzurri, e io sono un tifoso nerazzurro, avrebbero detto all'arbitro "ma quando fischi?". L'importante è che alla fine ci siamo chiariti e tutto è finito lì". Le considerazioni sugli insulti ricevuti durante la gara da alcuni tifosi rossoneri sono invece delle autentiche bordate: "E' una questione che va avanti da tempo, sono cori da terzo mondo.

In tanti anni è stata la prima volta che una persona ha preso così in pieno le mie difese come ha fatto Mourinho. Per questo l'ho ringraziato in privato e lo ringrazio in pubblico. Spero solo che in Champions simili episodi non si verifichino e che qualcuno in Italia si ricordi che, due anni fa, ho fatto qualcosa di buono per il calcio italiano".