Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Manchester, Berbatov: "Niente City, volevo solo lo United"

Manchester, Berbatov: "Niente City, volevo solo lo United"
mercoledì 3 settembre 2008, 12:372008
di Andrea Losapio

E' stato il colpo dell'Estate per lo United: sì, perché Dimitar Berbatov è stato inseguito dai Red Devils per tre lunghi mesi, anche se l'ultimo giorno poteva esserci uno scippo da parte del City. Il Tottenham ha accettato l'offerta degli odiati "cugini", mettendo lo United nella posizione scomoda di offrire quasi 31 milioni di sterline per il calciatore. Berbatov, comunque, voleva solo lo United: "Ho gran rispetto per l'offerta del City, ma il mio vero obiettivo era di vestire la casacca rossa dello United. Se avessi voluto giocare solo per i soldi avrei accettato l'offerta dei Citizens o del Chelsea, ma io voglio giocare nel più grande club del mondo. Questa è la ragione per cui sono qui".