Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, ora vai su Mandanda

Milan, ora vai su Mandanda
venerdì 30 maggio 2008, 00:002008
di Francesco Letizia

Steve Mandanda (Marsiglia, 2011, 6M, portiere, 1985) - Ha esordito in Nazionale francese giusto pochi giorni fa: l'estremo difensore del Marsiglia ha maturato quest'anno, nella sua prima stagione ad alti livelli, già una discreta esperienza, con le sei partite di Champions League con la maglia dell'OM. Sarà il terzo dei Blues ai Mondiali: lo consigliamo ovviamente al Milan che, perso Lloris, potrebbe consolarsi con il suo diretto rivale per il titolo di miglior portiere della Ligue1.



Andres San Martin (Arsenal Sarandi, 2009, 1.8M, centrocampista, 1978) - Reduce da un'esperienza poco convincente al Tenerife, ma soprattutto da una grande annata con l'Arsenal di Sarandì con cui ha vinto l'ultima Copa Sudamericana, San Martin è un centrocampista di quelli preziosi. Polmoni e grinta, ma anche buona capacità di impostare l'azione. Lo consigliamo al Genoa, che potrebbe innestare una pedina interessante in cabina di regia.



Caner Erkin (CSKA Mosca, 2010, 1.5M, difensore, 1988) - Cursore di fascia alto e basso, Erkin si sta segnalando come uno dei talenti più in vista della Turchia U23 del Torneo di Tolone: Erkin ha già assaggiato però per due volte la Nazionale Maggiore di Fatih Terim ed è stato strappato al suo vecchio club dai russi del CSKA. Lo consigliamo ad una squadra che possa valorizzarlo come il Siena, a patto che arrivi "parcheggiato" da una big.



Ola Toivonen (Malmoe FF, 2010, 1M, centrocampista, 1986)
- Trequartista o seconda punta, Ola Toivonen mette il suo talento al servizio della squadra: eleganza "alla Ibrahimovic", è arrivato alle porte della Nazionale A. Ancora un po' deficitario di continuità, ha delle qualità però sicuramente fuori dal comune. Lo consigliamo all'Atalanta, che dovrebbe pensare alla successione di un giocatore abbastanza in là con gli anni come Doni.



Matias Concha (Bochum, 2011, 2.3M, difensore, 1980)
- Il passo da sudamericano (è infatti di origini cilene), la grinta da scandinavo: il terzino destro del Bochum è una pedina entrata in pianta stabile nella Nazionale di Lagaerback. Dopo aver fatto molto bene in patria, ha dimostrato nell'ultima Bundesliga di essere un giocatore interessante anche per la Serie A. Lo consigliamo alla Fiorentina, che dovrebbe potenziare la corsia difensiva di destra.