Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, Marino: "Lasciamo Palladino al Genoa e Pasquale all'Udinese"

Napoli, Marino: "Lasciamo Palladino al Genoa e Pasquale all'Udinese"
mercoledì 11 giugno 2008, 15:102008
di Andrea Losapio
fonte Giuseppe di Napoli per Napolipress.com

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss è intervenuto il dg Pierpaolo Marino che non si è limitato a parlare solo di Maggio, ma ha svelato diversi retroscena di mercato:

"Quando ho capito che la Samp cedeva Maggio, abbiamo abbandonato la pista Pasquale.
Raffele Palladino voleva venire a Napoli ma con il Genoa c'è un gentelmen agreement, una sorta di patto di non belligeranza. Con loro non facciamo aste. Palladino non era più convinto di venire perché si sentiva il vice Lavezzi e voleva il posto da titolare. Questo atteggiamento ci ha lasciati perplessi. Da qui al 31 agosto faremo ancora qualcosa, aspettando di vedere anche le cessioni. La Juve, come il Genoa, è una società amica e non mi ha mai chiesto Marek Hamsik, ma tanto è inutile. Non lo cederò per nulla al mondo".