Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Napoli, Montervino: "Io, uomo società ma anche calciatore"

Napoli, Montervino: "Io, uomo società ma anche calciatore"TUTTO mercato WEB
sabato 25 ottobre 2008, 15:452008
di Alessandro Lugli

Francesco Montervino, centrocampista del Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in esclusiva per Radio Marte. Ecco quanto evidenziato: "Domenica affronteremo sicuramente una grande squadra ma noi partiamo avvantaggiati dal punto di vista psicologico, siamo caricati dopo la vittoria contro la Juve, loro, invece, devono smaltire la sconfitta contro il Bologna. Le prossime tre partite sono importanti per il cammino in campionato ed è importante fare più punti possibile. E' ovvio che se vinciamo contro la Lazio, ci porremo in maniera più sicura anche nei confronti del Milan. Ma non parliamo subito di Champions, è un sogno. Noi dobbiamo cercare di fare meglio rispetto all'anno scorso superando la soglia dei 50 punti.

Poi se verrà la Champions... L'addio di Sosa ci ha lasciato un grande vuoto, ma Paolo l'ha saputo colmare alla grande. Io sono sempre stato considerato "uomo spogliatoio" e ne sono felice, ma non dimentichiamo che sono anche un calciatore ed ogni volta che sono stato chiamato in causa ho sempre dato il massimo. Sono a piena disposizione dell'allenatore e della squadra e continuo ad allenarmi seriamente. Coppa Italia? Noi come competizione non la snobbiamo, non facciamo come le altre squadre. Vincere questa competizione ti apre le porte per l'Europa, quindi non va sottovalutata".