Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Pescara tra caos e contestazione; si allontana Salerno

Pescara tra caos e contestazione; si allontana Salerno
lunedì 13 ottobre 2008, 13:152008
di Mario Ciampi

Continua a regnare incertezza all'interno della società abruzzese che, in attesa del CdA previsto per oggi che chiarirà quale sarà in nuovo assetto societario del club (uscita definitiva dei fratelli Soglia ed ingresso del duo De Luca-Rizzuto), deve fare i conti con una serie di problemi: dalla classifica al di sotto delle aspettative di inizio stagione alla dura contestazione da parte dei tifosi (ormai stanchi) subita ieri pomeriggio, al termine dello scialbo 0-0 ottenuto nel derby contro il Lanciano, che ha colpito sia il gruppo uscente che le Istituzioni. A questo si aggiunge un problema in più: il ruolo di direttore sportivo, rimasto scoperto ed offerto dai "nuovi" soci all'esperto Nicola Salerno.

L'ex diesse del Cagliari, però, dopo un periodo di riflessione, pare abbia deciso di declinare l'offerta in quanto il progetto presentatogli sarebbe distante dalle sue ambizioni. Ma non sono escluse novità dell'ultim'ora.