Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Polonia, la delusione di Beenhakker

Polonia, la delusione di Beenhakker
martedì 17 giugno 2008, 10:242008
di Francesco Letizia

Il ct della Polonia, l'olandese Leo Beenhakker, non fa nulla per nascondere la profonda delusione dopo la sconfitta per 1-0 con la Croazia, che estromette definitivamente la sua squadra da Euro 2008. "Siamo molto delusi - dice il ct - eravamo arrivati con ambizioni legittime visto il cammino delle qualificazioni. Ma diversi giocatori non erano in forma, penso a Smolarek, Lewandowski e Krzynowek che dovevano fare di più. Quanto alla Croazia, l'avevo definita l'outsider numero uno. E' una squadra con molti talenti individuali, giocatori fantastici".