Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Portogallo: che abito per Ronaldo?

Portogallo: che abito per Ronaldo?
lunedì 9 giugno 2008, 07:522008
di Appi .
fonte di Carlo Nesti per Nesti Channel

E' partita a velocità supersonica, trascinata dalla comunità portoghese di ben 174 mila persone residenti in Svizzera. La squadra di Scolari ("scolari" di nome, "professori" sul campo) ha spiegato subito all'Europa del calcio di che pasta è fatta. Turchia, assolutamente ostica, battuta: 2-0, con un gol annullato in modo discutibile, e 3 pali.

Tutto o.k. in difesa, anche se qualche momento di stress non è mancato, e tutto o.k. a centrocampo. Ma c'è stato bisogno di un difensore centrale, Pepe, e di un centrocampista di copertura, Meireles, per vincere. L'anziano Nuno Gomes, con il massimo rispetto, non è all'altezza del suo staff di trequartisti.

Come già alla vigilia degli Europei, stante la presenza in rosa di ben 5 fantasisti, Cristiano Ronaldo, Deco, Simao, Quaresma e Nani, per 3 posti, ci si chiede se non sarebbe opportuna una correzione tattica in corsa. Ronaldo centravanti, visto che, in questa stagione, è stato capace di segnare 42 reti nel Manchester United.

Forse è giusto pensare a qualche alternativa per Nuno Gomes, tipo Hugo Almeida (24 anni, Werder Brema) o Helder Postiga (25 anni, Panathinaikos). Ma è giusto pensare anche a un Cristiano più vicino alla zona gol. Manca la stazza dell'ariete, ma il resto, come sanno dalle parti dei "corteggiatori" di Madrid, c'è. Eccome se c'è!