Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW A CALDO - Avellino-Grosseto, la voce dei protagonisti

TMW A CALDO -  Avellino-Grosseto, la voce dei protagonisti
martedì 23 settembre 2008, 23:462008
di Michele Pisani

Cinque gare, quattro sconfitte ed un solo pari. Questo il panorama che si prospettava dinanzi ai biancoverdi se anche al Grosseto fosse riuscito il colpaccio nella sfida del Partenio. I padroni di casa scendono in campo privi di Gragnaniello, De Zerbi, Ciotola e Dou Dou e durante la prima parte della gara si infortuna Pellicori. L'Avellino alla fine strappa un pari meritato. Partita pirotecnica: il Grosseto va due volte in vantaggio, con Valeri e Sforzini, ma l'Avellino risponde colpo su colpo, prima con di Cecco e poi con Mesbah, che su rigore fissa il risultato sul 2-2. A fine contesa il pubblico di fede biancoverde è comunque soddisfatto. La squadra c'è e lotta ed il pari strappato proprio sul filo di lana rende meno dolorosa la preparazione per la trasferta di Vicenza.

AVELLINO

Prosegue il silenzio stampa iniziato a fine gara con l'Albinoleffe. Sia i giocatori che l'Allenatore hanno disertato il classico appuntamento post-partita lasciando microfoni e telecamere agli ospiti.

GROSSETO

L'allenatore del Grosseto Elio Gustinetti: "Se segni alla fine della partita vuol dire che le cose stanno cambiando. Non è facile per nessuno venire a giocare ad Avellino. Ho visto la cassetta della gara di Sabato scorso e l'Avellino, pur in inferiorità numerica, ha ben giocato con l'Albinoleffe senza palesare alcuna difficoltà. Questa gara la potevamo vincere con un pò più di cattiveria. Siamo stati dei polli, potevamo vincerla la gara ed invece stiamo commentando un pareggio. Il rigore? Non entro in merito alla decisione ma il penalty mi sembra cercato".