Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW A CALDO - Pro Sesto-Paganese, la voce dei protagonisti

TMW A CALDO - Pro Sesto-Paganese, la voce dei protagonisti
sabato 2 febbraio 2008, 18:122008
di Christian Seu
fonte Andrea Zalamena

PRO SESTO

L'attaccante della Pro Sesto, Nassim Mendil: "Contento per il goal e felice per il buon risultato che ci permette di tenere a distanza un avversario per la corsa alla salvezza. Speriamo di proseguire su questa strada". Un commento sui nuovi acquisti? Il portiere Zappino è una sicurezza, non lo scopro di certo io, mentre Vignati e Bedin sono giocatori di esperienza che ci daranno una grossa mano a reggiungere il nostro obiettivo primario che è la salvezza, senza passare dai play out. Il mio futuro? Nel mercato invernale mi aveva cercato la Cavese, ma alla fine ho deciso di restare a Sesto, per portare alla salvezza questa squadra, anche grazie ai miei goal".

PAGANESE

L'allenatore della Paganese, Andrea Chiappini: "Il tre a zero è di sicuro un risultato bugiardo. La squadra ha fatto la sua onesta partita, ma il passivo è troppo pesante. Abbiamo fatto molto volume di gioco ma senza essere mai pericolosi. I primi due goal presi, inoltre, sono state due autentiche nostre distrazioni". Il futuro? "E' una sconfitta pesante per noi che dobbiamo lottare per la salvezza. La sosta invernale ci ha penalizzato psicologicamente, i risultati sono sotto gli occhi di tutti: un punto in tre gare".