Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Torino, percentuali di mercato

Torino, percentuali di mercato
martedì 27 maggio 2008, 20:452008
di Appi .
fonte di Michele Rizzitano per NESTI CHANNEL - carlonesti.it

Chi sale e chi scende, chi arriva e chi parte. Voci, notizie, conferme e smentite in un dizionario dell'attualità granata: un biglietto di andata e ritorno dall'ipotesi alla certezza.

ACQUAFRESCA: 70%. Incredibile intreccio: Cagliari e Inter in comproprietà (da risolvere entro il 25 giugno), Toro e Atalanta alla finestra. Resta una priorità. Acquafresca, che cerca una maglia da titolare, oggi era a Milano con il suo procuratore Fabbri, che ha negato di aver ricevuto una proposta direttamente dal club, ma che non ha smentito i possibili contatti tra Torino ed Inter.

LIVERANI e CACIA: 60%. Il ds granata Fabio Lupo a firenzeviola.it. Domanda: un eventuale passaggio al Torino di un giocatore viola è legato in ogni caso alla questione Comotto? Risposta: "Si...". Difficile Pazzini, possibili Liverani e Cacia.

GERMAN DENIS: 50%. Il talento dell'Independiente è stato opzionato a gennaio e continua a piacere. I numeri parlano da soli: 26 gol in 31 partite nell'ultimo campionato appena concluso. Lo seguono anche Fiorentina, Genoa e Lazio. L'iniziale offerta granata (gennaio) era di 5 milioni di euro. La richiesta? Il doppio.

LUCARELLI, BUDAN, MATRI e POZZI: 35%. Gli ultimi due sono di proprietà Milan: quasi certamente verranno girati in prestito. Budan, per molti tifosi granata, è un doppione di Ventola o Bjelanovic: non garantisce raffiche di gol. Lucarelli, invece, bomber lo è sempre stato...

OSVALDO: 20% (in ribasso). Dal Tempo Reale di Carlo Nesti: il Toro, che cerca un bomber, non lo considera una prima punta. La morale vien da sé. Costo: 9 milioni di euro. Tanti.

VIERI: 20%. Un nome che fa sempre rumore, in panchina e in campo. E' questo il problema. A De Biasi, poi, si dice che non piaccia particolarmente. Nonostante gli incontri tra Cairo e Bobo-gol anche questo nome sembra nettamente in discesa nel borsino granata.

IL NOME NUOVO: Sergio Pellissier (22 gol in 36 gare nel Chievo). La società lo tiene d'occhio: è un ex e si adatterebbe perfettamente al modulo di De Biasi.