Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Atalanta, le parole di Bianco e Madonna

Atalanta, le parole di Bianco e Madonna
mercoledì 8 luglio 2009, 23:102009
di Alessio Calfapietra

L'Atalanta ha presentato il difensore Paolo Bianco (32). L'ex cagliaritano già freme: "E' per un onore vestire la maglia atalantina. Non ho avuto esitazione a scegliere questa strada, sin dal primo momento che la squadra bergamasca aveva sondato il terreno per me. Ho scelto immediatamente, senza farmi troppi problemi. Voglio mettermi subito a disposizione di mister Angelo Gregucci, mi sento pronto". L'ambientamento in nerazzurro sarà presto favorevole.

"Conosco già Manfredini e Acquafresca. Robert è un grande attaccante e penso abbia già fatto vedere il suo valore in questi ultimi due anni: sono contento che sia arrivato a Bergamo". Primo giorno di scuola orobica anche per Nicola Madonna (23): "Mi sento pronto per la serie A. La concorrenza fa bene e voglio confrontarmi con la categoria. Mio papà? E' molto felice, un po' meno come allenatore - sdrammatizza - E' giusto che prenda la mia strada professionale, così come lui stesso sta facendo bene all'AlbinoLeffe". In campo sarà duttile e aiuterà l'austriaco Garics: "Quest'anno sono migliorato nella fase difensiva e sono certo che questo mi tornerà utile nella massima serie".