Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Atalanta, Osti: ''Non vendo Guarente, neanche per 10 milioni''

Atalanta, Osti: ''Non vendo Guarente, neanche per 10 milioni''TUTTO mercato WEB
© foto di Alessandro Pizzuti
lunedì 20 luglio 2009, 17:192009
di Redazione TMW.
fonte di Niccolò Gramigni per violanews.com

La ricerca di un centrocampista per il dopo Felipe Melo non si arresta: il mercato - lo ha detto lo stesso Corvino - è materia complessa, piena di insidie e bisogna stare attenti ad investire bene il denaro a disposizione. La Fiorentina ha bisogno di un centrocampista? Bene, alziamo la valutazione e facciamo l'affare: così si stanno muovendo i vari dirigenti che sono in attesa di un incontro con Corvino. Sull'agenda del Direttore Sportivo viola ci sono almeno 4 nomi: Ledesma della Lazio, Guarente dell'Atalanta, Edinho del Lecce e Dzemaili del Torino. La scommessa più suggestiva è proprio quella che riguarda Tiberio Guarente, ma la valutazione - 10 milioni - ha frenato e non poco la trattativa.
SORPRESA - Tiberio Guarente, centrocampista classe '85, nell'ultima stagione ha fatto molto bene con la maglia dell'Atalanta ed è stato uno dei protagonisti del brillante campionato fatto dagli orobici. Lo score del centrocampista parla chiaro: 33 presenze e 2 gol. Il fatto curioso è che Guarente è stato sempre utilizzato dal primo minuto, mostrando una continuità che ha attirato l'interesse delle grandi squadre. L'unico problema riguarda l'aspetto disciplinare, visto che il giocatore ha collezionato nell'ultimo campionato 12 cartellini gialli e un'espulsione. Decisamente non poco. Per completare la sua carriera, ricordiamo che prima di Bergamo aveva giocato per 3 stagioni con la maglia del Verona: 54 presenze in campionato e un gol.
"RASSEGNATEVI, NON LO VENDIAMO" - Naturale che in molti siano interessati al giocatore.

Così si è parlato di una base d'asta di 10 milioni, valutazione che - come detto - ha fatto venire... i brividi a Corvino. Chi invece sembra non avere problemi è il Siviglia: la società spagnola si è fatta decisamente avanti per il calciatore (secondo indiscrezioni raccolte dalla "Gazzetta") e potrebbe portare in Spagna il centrocampista. Il condizionale è d'obbligo: lo si capisce perfettamente dalle parole del Direttore Sportivo Carlo Osti, contattato in esclusiva da Violanews.com in merito al giocatore. "Come dissi giorni fa - dice Osti - Guarente è incedibile. Vedo che la valutazione è stata individuata in 10 milioni, ma io non ho mai pronunciato quella cifra. Sapete una cosa? Guarente secondo me vale molto di più, io non lo vendo nemmeno per 10 milioni. Le squadre che lo vogliono si devono rassegnare, almeno che non arrivi l'offerta della vita. La Fiorentina? Non è il club che ha chiesto con più insistenza il giocatore, ce ne sono altri molto più interessati. Ma Guarente non si muove". Dirà davvero sul serio oppure è semplicemente un modo per far lievitare ancora il prezzo?