Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Balbo: "Un grande attaccante se la Fiorentina vuole vincere"

Balbo: "Un grande attaccante se la Fiorentina vuole vincere"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
martedì 1 dicembre 2009, 15:332009
di Redazione TMW.
fonte di Marco Gori per Firenzeviola.it

Firenzeviola.it ha contattato Abel Balbo, oggi noto procuratore ma dieci anni fa riserva di lusso di Gabriel Omar Batistuta nella Fiorentina di Giovanni Trapattoni.

Balbo, lei fu acquistato nell'estate del 1999 per andare a rinforzare una squadra che si apprestava ad affrontare la Champions League. Quella Fiorentina aveva un modulo con due punte, quindi non le mancarono le occasioni di giocare, però lei fu preso essenzialmente come alternativa al suo connazionale Gabriel Omar Batistuta...
"Non è che quando fui acquistato mi fu detto esattamente questo, ma era evidente che fosse così"

Nonostante l'arrivo di molti giocatori di qualità, quella Fiorentina fece molto bene in Champions e faticò un po' in campionato....
"La verità è che puntammo più sulla Champions che sul campionato, e sono sicuro che senza quegli episodi che si verificarono a Valencia saremmo potuti arrivare anche in finale..."

Quest'anno sta succedendo un po' la stessa cosa, ma stavolta pare che il problema sia la rosa un po' troppo corta...
"Non sono del tutto d'accordo. Squadre come l'Inter hanno rose molto ampie, eppure stentano in Champions League: la verità è che il campionato italiano è estenuante. I grandi club esteri nei rispettivi campionati devono affrontare solo poche gare difficili nel corso di una stagione, in Italia anche quando giochi contro l'ultima in classifica è una battaglia. Allo stesso tempo mi sembra che alla Fiorentina qualcosa in effetti manchi..."

...ad esempio un alternativa a Gilardino come lo era lei per Batistuta...
"Dipende da quello che vuole fare la Fiorentina: se vogliono vincere qualcosa, secondo me, hanno bisogno di un altro attaccante di alto livello, se invece vogliono semplicemente fare bene possono accontentarsi di un giocatore più modesto..."

...quindi potrebbe andare bene anche Castillo...
"Non conosco bene il giocatore, quindi non me la sento di dare giudizi. Ripeto, dipende tutto da quali sono le reali ambizioni del club".